Torte Personalizzate

Viaggio delle Origini e delle Curiosità sulla Cheesecake

Valentines day dessert. Valentines dessert. Heart shaped cheesecake brownie

"La cheesecake classica: un'esperienza irresistibile di cremosità e gusto avvolgente."

La cheesecake è un dessert con radici antiche e un’evoluzione attraverso diverse culture nel corso della storia. La sua origine risale all’antica Grecia, dove veniva preparata con formaggio fresco, miele e grano. I Romani, successivamente, adottarono questa prelibatezza e la introdussero in Europa.

Tuttavia, la versione moderna della cheesecake, a base di formaggio cremoso, è principalmente associata agli Stati Uniti, dove è diventata una specialità molto amata. Negli anni, sono emerse molte variazioni, dalle cheesecake classiche alle versioni con ingredienti come cioccolato, fragole, caramello o persino tofu per opzioni più leggere.

La cheesecake è nota per la sua consistenza cremosa e il sapore ricco, ed è spesso preparata per occasioni speciali o festività. Ecco una semplice ricetta per preparare una deliziosa cheesecake classica:

Ingredienti per 10 porzioni:

Per la base

  • 230 g di biscotti (tipo digestive o simili)
  • 110 g di burro fuso a temperatura ambiente

Per il ripieno:

  • 250g Philadeplhia
  • 250g di mascarpone
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 50 g di amido di mais
  • 3 uova
  • la scorza di 1/2 limone grattugiata
  • Coulis ai frutti di bosco (per guarnire, quantità a piacere)

Procedimento

Passo 1: Preparazione della base

  1. Trita i biscotti fino a ottenere una consistenza fine, puoi farlo utilizzando un robot da cucina o mettendo i biscotti in un sacchetto e schiacciandoli con un mattarello.
  2. Fai sciogliere il burro a fuoco basso o nel microonde.
  3. In una ciotola capiente, mescola i biscotti triturati con il burro fuso fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. Rivesti il fondo di una teglia a cerniera del diametro di 22 cm con carta forno e versa il composto di biscotti livellandolo bene sulla base. Pressa leggermente con il dorso di un cucchiaio per compattarlo.
  5. Metti la teglia in frigorifero per almeno 30 minuti affinché la base si solidifichi.

Passo 2: Preparazione crema al formaggio

  1. In una ciotola capiente, mescola il formaggio Philadelphia, il mascarpone, lo zucchero semolato e la scorza grattugiata di mezzo limone fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  2. Aggiungi l’amido di mais setacciato al composto e mescola accuratamente fino a incorporarlo bene.
  3. Aggiungi le uova una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Assicurati che ogni uovo sia completamente incorporato prima di aggiungerne un altro.
  4. Infine, versa la panna fresca nel composto e mescola fino a ottenere una crema liscia e densa.

Passo 3: Assemblaggio e cottura

  1. Versa la crema ottenuta sulla base di biscotti nella teglia, livellando la superficie con una spatola.
  2. Metti la teglia all’interno del forno preriscaldato a 160°C e cuoci la cheesecake per circa 50-60 minuti, o fino a quando i bordi saranno leggermente dorati e il centro sembrerà leggermente tremolante.
  3. Una volta cotta, spegni il forno e lascia la cheesecake all’interno con lo sportello leggermente aperto per altri 30-45 minuti.
  4. Lasciala raffreddare completamente e ponila in frigorifero per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte.

Passo 4: Servire

  • Prima di servire, decora la superficie della cheesecake con coulis ai frutti di bosco o frutti freschi a piacere.

La cheesecake classica, con la sua storia affascinante e il suo gusto senza tempo, si conferma un’opzione irresistibile per deliziare e stupire gli amanti del dolce, regalando un’esperienza indimenticabile a chiunque ne assaggi un morso. Da gustare lentamente, questa creazione culinaria si rivela un’eccellenza intramontabile capace di conquistare il cuore di chiunque ami il connubio perfetto tra tradizione e piacere gastronomico.

Eventi
Di tutto di più!